Cosa è il BePositiveClaudiaSun


#Considera ogni giorno come una compressa di vita e non come una vita compressa

Filosofia di vita: incoraggiare, alimentare e assegnare valore alle nostre azioni

Che cosa è il BePositive?

Il BePositive nasce il 21 giugno del 2018. Dopo una seconda diagnosi di cancro metastatico. Essere responsabile di me stessa ha significato avere fiducia nelle mie capacità e nel flusso della vita. Smettendo di afferrare circostanze non costruttive, a quelle situazioni che non mi consentivano di apprendere. Era giunto il momento di ascoltarmi, di dare voce a chi sono realmente e al tempo presente. Tutto ha avuto origine nei canali social (Facebook e Instagram), chiesi inizialmente alle persone di condividere una loro motivazione quotidiana (mantra), attraverso immagini o pensieri, accompagnato dall’hashtag #BePositive#ClaudiaSun.

Il BePositive è un vero progetto di vita, è un vissuto finalizzato all’Esistere-Bene. Dopo tre anni affonda le radici, per prendere forma e acquisire un reale significato: diventa Associazione culturale. 

L’Associazione BePositive nasce dalla volontà di Trasforma-Azione, mettendo al centro la persona come parte indispensabile ed essenziale nel percorso di crescita. Scelgo di creare un esempio, in cui ognuno possa agire per l’altro, attraverso il Noi. È necessario crederci ed essere costante, soprattutto per la propria persona e per le persone che ne vorranno far parte e grazie alla volontà, possiamo portare avanti un patrimonio per tutti.

Credo nel BePositive perché do valore a ciò che faccio, al presente e promuovo percorsi accogliendo l’autenticità di ogni persona.

Il BePositive parte dallo sviluppo individuale per poi incidere sullo sviluppo dell’intera collettività: basata sui principi della Condivisione, della Collaborazione e della Cooperazione secondo un approccio globale ed integrato.

In sintonia e in armonia si riscopra l’importanza di una responsabilizzazione individuale nei confronti di tutto ciò che ci circonda. La vita è un dono prezioso, va custodito con gentilezza, con garbo dobbiamo tenerla stretta, nutrirla con azioni concrete. Riconoscendo la scintilla che ci dà la pace e cerca di illuminare anche quei giorni faticosi in cui crediamo di non farcela. Ma Proprio qui sta la forza del nostro ESSERCI in quanto BePositive, siamo i veri “esploratori” della nostra quotidianità.

La mia rinascita è avvenuta nel momento in cui il sogno di realizzare la “Città del BepositiveClaudiaSun” è diventata realtà, oggi con voi ho l’opportunità di costruire solide fondamenta.

È tempo di agire! È tempo di trasformazione!

#BePositive: Conoscerlo, Viverlo e Condividerlo

#cura dell’anima

Grazie per aver scelto di camminare insieme a me, scegliendo di divenire operatori ed esploratori di vita. È diretto verso tutti. Non solo per chi affronta un percorso di malattia, per insegnare quanto ogni presente ci propone. Ricordando quanto tutto ciò che si ama richiede cura. Pensando ai nostri progetti e alle nostre emozioni se nutrite potranno espandersi e sostenere la quotidianità. Tutti possediamo la capacità potenziale di trasformare i comportamenti passivi in atteggiamenti opposti, carichi di vitalità. Vivendo nella consapevolezza di “assumersi” la responsabilità della propria vita e della propria esperienza. Lo scopo del BePositive è recuperare le mille sfaccettature, non dobbiamo aspettare, indipendentemente dal vissuto è bello potersi concentrare su ogni piccolo passo, perché la vita non va aspettata ma realizzata nell’oggi. Non aspettate una seconda opportunità. Ogni giorno è un concentrato di vita.